Ottenere un buon posizionamento SEO sul vostro sito è molto importante, perché vi da la possibilità di essere trovati dagli utenti più facilmente. Il posizionamento SEO è un obbiettivo che tutte le aziende si pongono, per far si che questo succeda si può utilizzare degli strumenti presenti sul Web oppure bisogna affidarsi a dei professionisti del settore.

Prima di parlare di posizionamento SEO cerchiamo di chiarire cosa sia il SEO, in modo da procedere in modo chiaro.

Cos’è il SEO?

Il SEO è un posizionamento sui motori di ricerca, ovvero è una tecnica che permette al vostro sito di uscire tra i primi risultati della ricerca, ovvero nella prima pagina. Poniamo questo esempio per farvi capire meglio. Su Google che è il più grande motore di ricerca, digitiamo alcune parole o una frase, appariranno su Google dei risultati, che sono ordinati per pertinenza rispetto alla parola digitata in precedenza.

Questo si chiama indicizzazione e viene determinata da un algoritmo, si ricordi che ogni motore di ricerca ha dei differenti parametri di indicizzazione.

Perché il SEO è cosi importante?

Il SEO è importante per essere tra i primi risultati che escono da una ricerca pertinente. Quasi nessuno di noi guarda oltre i primi 20 risultati, o anche meno, detto questo possiamo capire che la seconda o terza pagina dei risultati raramente vengono visualizzate.

Se il vostro sito non appare al massimo nelle prime due pagine è pressapoco come se voi non lo aveste. Il posizionamento è cosi importante per la nostra attività che vale la pena di investire del denaro in questo aspetto. Per far si che il vostro sito stia in vetta c’è bisogno dell’utilizzo delle parole chiave.

Cosa sono le parole Chiave?

Le parole chiave sono basilari per un buon posizionamento SEO, possono sia essere parole chiave che generano un grande volume di ricerca, o parole chiave che sono pertinenti con il vostro prodotto o settore.

Per capire quali siano le parole chiave del momento e del settore, esistono degli strumenti messi a disposizione da Google. Questi strumenti servono per capire quali siano le parole chiave, e altri spetti molto importanti per il posizionamento SEO. Oltre agli strumenti Google ci sono altri siti che hanno le stesse funzioni.

Quali sono gli strumenti per avere un buon posizionamento SEO?

A questo punto possiamo essere tutti certi che aver un buon posizionamento SEO sia fondamentale per la riuscita della nostra impresa. Ora andremo a svelare alcuni dei più rispettosi programmi per il posizionamento SEO gratuiti e non.

Partiamo dalla ricerca delle parole chiave, per ricercare le parole chiave è assolutamente importante utilizzare Google Adwords Keyword Tool, questo strumento messo a disposizione da Google è uno dei più utilizzati al mondo. Si usa ponendo tre interrogazioni sulle parole che ci interessano.

Se il vostro problema è scoprire quali siano le parole chiave della concorrenza esiste uno strumento molto interessante dal nome SpyFu che analizza le parole chiave della concorrenza. Con questo programma si potranno scoprire moltissime informazioni che ci aiuteranno a migliorare il nostro sito.

Con lo strumento WooRank è possibile analizzare per la sua interezza una pagina Web, questo strumento vi assegna un punteggio in base a vari criteri, revisionando immediatamente un sito web.

Come funziona l’algoritmo Google?

Visto che stiamo parlando di posizionamento  non possiamo non parlare di come funziona l’algoritmo di Google.

L’algoritmo Google si basa su tre fattori imprescindibili:

  • Rilevanza;
  • Prossimità;
  • Prominenza.

Per quanto riguarda la prominenza, l’algoritmo si chiede quali siano le aziende più rilevanti e apprezzate. Invece per prossimità intende la vicinanza fisica dell’azienda al ricercatore. La prominenza sarebbe i risultati geo localizzati, in base al luogo da dove viene fatta la ricerca.

Per migliorare il sito Web ci sono moltissimi strumenti, alcuni più semplici altri ben più complessi. Ma la maggior parte delle volte non abbiamo tempo di farlo personalmente e perciò ci affidiamo a chi di professione lavorare nel settore.

Perché affidarsi ad un consulente SEO?

Se volete ottimizzare il vostro sito da soli vi abbiamo fornito il nome di alcuni strumenti ampiamente utilizza in tutto il mondo. Ma se invece non avete ne voglia ne tempo di fare queste ricerche, è possibile affidare il vostro sito ad consulente o Agenzia SEO. Il consulente SEO ha come missione quella di migliorare il vostro sito Web. Affidare il vostro sito ad un professionista è sicuramente una scelta ponderata, il consulente SEO saprà dove mettere le mani, senza perdere tempo.

Il consulente SEO procederà in questo modo:

  • Analizza il vostro sito Web;
  • Studia i migliori modi per farti trovare sui motori di ricerca;
  • Pianificare le strategie di marketing;
  • Creare un rapporto di fiducia con gli utenti.

La figura professionale del consulente SEO è in grande espansione ed è una figura molto ricercata dalle aziende.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *